COMUNICATO 28.11.2018 SALARIO ACCESSORIO INAPP 2018 RAGGIUNTO L’ACCORDO

È stato finalmente raggiunto un accordo sul salario accessorio 2018 del personale INAPP. L’accordo conferma i criteri di costituzione e di utilizzo del fondo accessorio per il personale IV-VIII e salvaguarda gli importi della IOS fin qui percepiti dal personale I-III.
Sulla trattativa ha pesato l’incertezza dovuta ai rilievi che il MEF ha fatto in merito alla costituzione dei fondi 2017 di INAPP e ANPAL, la cui somma potrebbe non corrispondere al precedente fondo ISFOL 2016 (importo non superabile). In attesa dell’esito della verifica del MEF, abbiamo comunque deciso di firmare l’ipotesi di accordo per l’accessorio del 2018 avendo verificato il sostanziale accoglimento, da parte INAPP, delle richieste di parte sindacale.
In particolare viene espressamente ribadito nell’accordo integrativo l’ammontare della Indennità per Oneri Specifici (IOS) per i ricercatori e tecnologi dell’INAPP che, per il 2018, è pari a € 384.33 mensili pro capite, per tredici mensilità, con un incremento del fondo di € 13.648,45.
L’amministrazione ha poi proposto di integrare la IOS, nei prossimi anni, con risorse aggiuntive da erogare con modalità di carattere “premiale”. Le OO.SS. firmatarie hanno convenuto di demandare la discussione sulla IOS e su questa ipotesi di integrazione ad uno specifico tavolo tecnico, fermo restando l’obiettivo di arrivare ad una soluzione che, nel rispetto del CCNL, salvaguardi e valorizzi il salario accessorio dei ricercatori e tecnologi.
FGU-Ricerca, inoltre, rimane ferma nella proposta di una piattaforma complessiva per i ricercatori e tecnologi che prevede anche l’applicazione degli ex art. 8 e 15 – relativi all’attivazione delle procedure per l’anticipo di fascia e per le progressioni di livello – in quanto la situazione interna all’INAPP, che vede la maggioranza dei ricercatori e tecnologi fermi da anni nel terzo livello, è ormai diventata insostenibile.
Nel corso del prossimo incontro FGU-Ricerca chiederà inoltre riscontro sull’applicazione dello Statuto specificatamente in relazione alla composizione del CDA Art. 6.3 Il consiglio […] è composto dal Presidente dell’Istituto e da quattro membri […] di cui uno […] eletto dai ricercatori e dai tecnologi dell’Istituto e Art. 7. Il comitato scientifico è […] composto da cinque membri, due dei quali sono eletti dai ricercatori e dai tecnologi, anche a tempo determinato, dell’Istituto.
La delegazione FGU-Dipartimento Ricerca dell’INAPP

http://anpri.fgu-ricerca.it/wp-content/uploads/2018/11/FGU_RICERCA_INAPP_ACCESSORIO_2018.pdf

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti