Comunicato del 27 aprile 2020. Aggiornamento sulle assunzioni già deliberate e sulle selezioni riservate al personale

Il giorno 23 aprile u.s. si è tenuto un incontro con l’Amministrazione su “Aggiornamento sulle tempistiche delle assunzioni già deliberate”. Qui di seguito, nel dettaglio, gli argomenti trattati.

Assunzioni Giovani Ricercatori e scorrimenti Comma 2.

L’Amministrazione ha ricordato che si era concordato con le OO.SS. di anticipare gli scorrimenti della graduatorie dei bandi per “Giovani ricercatori”, previste originariamente per novembre, al fine di aumentare il numero di scorrimenti delle graduatorie ex comma 2 in quanto numerosi idonei da scorrere tra i “Giovani ricercatori” sono presenti anche nelle graduatorie di idonei ex comma 2. L’Amministrazione ha quindi proposto di scorrere la graduatorie dei “Giovani ricercatori” con decorrenza 1° luglio e successivamente, con decorrenza agosto o massimo il 1° settembre, scorrere le graduatorie ex comma 2 e, dopo specifica delibera del CdA, stabilizzare nuove tipologie di precari ex comma 1.

Dopo lunga discussione, la FGU-DR-ANPRI e tutte le altre OO.SS. si sono dichiarate favorevoli al piano proposto, a patto che tutti i contratti in scadenza degli idonei ex comma 2 vengano prorogati fino all’assunzione. L’Amministrazione si è mostrata favorevole a garantire continuità del rapporto di lavoro a tutti i precari ex comma 1 e comma 2 stabilizzabili, riservandosi di valutare la fattibilità economica della cosa. Un nuovo incontro sulla questione è in calendario per il 29 aprile.

Scorrimenti graduatorie PR e DR 367.xxx per Area Strategica

L’Amministrazione ha comunicato che nei prossimi giorni verranno scorse due graduatorie da PR (presumibilmente le 367.178 e 367.181) utilizzando il budget residuo e quelli aggiuntivi.

Tutti gli altri scorrimenti della graduatorie da PR e DR, deliberati in CdA a febbraio, verranno fatti entro luglio con presa di servizio a settembre.

Concorsi pubblici

L’Amministrazione ha comunicato che il bando per Funzionari di amministrazione è pronto ma sono previste molte domande di partecipazione con connessi problemi di adeguato distanziamento nel corso delle previste prove di pre-selezione. Pertanto, sussiste il dubbio se far uscire il bando subito e aspettare, per le selezioni, la fine dell’emergenza (probabilmente l’inizio dell’anno nuovo) o se rinviare l’uscita del bando all’anno nuovo.

Per i concorsi da Tecnologo e da CTER già deliberati, il numero previsto dei partecipanti è più contenuto e, quindi, si può pensare di far svolgere le prove di selezione entro l’anno, nel pieno rispetto degli obblighi di distanziamento.

Concorsi riservati al personale CNR

Per i concorsi interni ex art. 15 per la progressione dei R&T, le cui risorse sono state già stanziate a decorrere dal 1° gennaio 2020, rimangono però da stabilire ancora le modalità di indizione e la distribuzione dei posti tra le varie aree concorsuali. La FGU-DR-ANPRI ha chiesto all’Amministrazione un incontro urgente su questo argomento per valutare se i tempi di definizione delle modalità di indizione siano compatibili con la prevista decorrenza economica e giuridica del passaggio di livello (1° gennaio 2020). Un ulteriore slittamento al 2021 dei concorsi ex art. 15 sarebbe l’ennesima beffa (nonché danno economico) per i tantissimi R&T che aspettano da anni di vedere realizzate le loro legittime aspirazioni di carriera.

Dalla programmazione dei concorsi presentata dall’Amministrazione sono inoltre scomparse le selezioni interne ex art. 8 per l’anticipo di fascia stipendiale dei R&T, selezioni previste, prima dell’emergenza Covid-19, per il mese di marzo 2020. Tale sparizione creerebbe altro danno economico per i R&T; pertanto, la FGU-DR-ANPRI ha chiesto che le selezioni per l’anticipo di fascia stipendiale siano reinseriti nella programmazione e vengano bandite al più presto.

La FGU-DR-ANPRI ha anche ribadito la richiesta di avviare al più presto l’iter per il passaggio di fascia stipendiale che, ai sensi del vigente contratto, va fatto entro il mese di aprile. Gli adempimenti per lo svolgimento di tale procedura possono infatti essere facilmente svolti in lavoro agile o a casa dai R&T interessati.

Si prevede, infine, un incontro dedicato ai concorsi ex art. 22, comma 15, del D.lgs. n. 75/2017, per il passaggio di profilo. Tali concorsi non dovrebbero creare problemi perché si possono svolgere per soli titoli, eliminando il colloquio inizialmente previsto. Previsto lo svolgimento anche delle selezioni interne ex art. 52 e 54 per il personale tecnico ed amministrativo.

Gianpaolo Pulcini

Responsabile Nazionale FGU-DR-ANPRI CNR

https://anpri.fgu-ricerca.it/wp-content/uploads/2020/04/Comunicato-27-aprile-2020-Assunzioni-e-selezioni-personale.pdf

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti