Comunicati INFN News Ultime notizie 

COMUNICATO INFN del 22/9/2020: A metà del guado … o ancora in alto mare?

Nel mese di settembre la delegazione INFN ha convocato 2 volte le OO.SS.

Agenda delle Trattative del 11/9:

  1. Risposte dal MEF e dalla PCM-DFP in merito alle ipotesi di accordo sul CCNI Salario Accessorio per l’anno 2017, personale I-III e IV-VIII;
  2. Sicurezza sul lavoro:
  3. Protocollo relativo al rientro in presenza in sicurezza
  4. Linee guida riguardanti l’avvio del Lavoro Agile a partire dal 16/9/2020, a seguito dell’attuazione dell’art. 263 del DL n. 34 del 19 maggio 2020.

Agenda delle Trattative del 17/9:

  • Ipotesi di CCNI relativo all’utilizzo delle risorse per la concessione di benefici di natura assistenziale e sociale in favore dei dipendenti;
  • Bandi relativi alle selezioni interne per le progressioni di carriera ai sensi dell’art. 22;
  • Bandi relativi alle selezioni interne per le progressioni di carriera ai sensi dell’art. 15.

Su esplicita richiesta delle OO.SS. la delegazione INFN integra la documentazione inviata relativamente ai punti 1.–4.

Rientro in Sicurezza e Lavoro Agile

L’art. 263 del decreto Rilancio, convertito nella legge 77/2020, prevede che dal 16/9/2020 possa essere esonerato dal lavoro (DL 18 del 17/3/20, art 87 coma 3) il solo personale “fragile” e che il 50% del personale impiegato in attività che possono essere svolte applicando il lavoro agile deve rientrare in sede. Dopo una serie di incomprensioni con l’Ente si è raggiunto un accordo sulle modalità di rientro in sicurezza. Spetta ora ai direttori, in collaborazione con i vari responsabili di attività, previo confronto con le RSU, determinare per la propria sezione o Laboratorio quali sono le attività che possono essere effettuate in lavoro agile e qual è il numero massimo di presenze giornaliere in modo da poter organizzare le attività di tutto il personale nel pieno rispetto delle norme illustrate nei documenti “Protocollo di rientro in sicurezza” e “Linee guida – Ripresa del lavoro in presenza” distribuiti dall’Ente in data 21/9/2020.

Personale ricercatore e tecnologo: progressioni di carriera Art. 15

L’Ente ha deciso di aggiornare l’Art. 20 del disciplinare dei concorsi relativamente alle progressioni di carriera secondo l’Art. 15 del CCNL 2002-2005 e contestualmente sta finalizzando la preparazione dei relativi bandi con l’intento di approvare entrambi al CD di settembre. Sapendo che sia l’INAPP che il CNR hanno già pubblicato i loro bandi per Art. 15, speriamo davvero che l’INFN approvi e pubblichi al più presto i bandi in preparazione che prevedono 28 posizioni per ricercatori (23 sperimentali e 5 teorici) e 23 posizioni per tecnologi. Abbiamo ricevuto da mesi la promessa di poter visionarne le relative bozze. Per ora siamo stati informati che è prevista l’inclusione di un template per i curriculum vitae in modo da omogeneizzare e semplificare il confronto tra i vari candidati, e con lo stesso spirito, si sta considerando l’ipotesi di introdurre un template per i verbali delle commissioni esaminatrici.

La delegazione riuscirà a mantenere la sua promessa di sottoporci le bozze prima del CD di settembre?

Personale tecnico e Amministrativo: Progressioni di carriera Art. 22

Sono stati definiti i bandi per le progressioni di carriera con l’Art. 22 che dovrebbero essere approvati nel CD di settembre e pubblicati successivamente. I posti da bandire dovrebbero poter soddisfare le aspettative di tutto il personale tecnico e amministrativo che possiede i requisiti per la progressione al profilo superiore.

Salario Accessorio 2017: una lunga storia … non ancora conclusa

L’ipotesi di accordo per il CCNI 2017 per il personale ricercatore e tecnologo veniva siglato con le OO.SS. il 16 gennaio 2020 e quello per il personale tecnico amministrativo il 6 aprile 2020. Il 24 luglio 2020 l’INFN trasmette le due ipotesi di accordo al Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e alla presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica (DFP), ricevendo le note dal MEF il 10 agosto e dal DFP il 17 agosto scorso. Entrambe le note contengono critiche che bloccano la situazione per tutte e due le ipotesi di accordo. L’Ente si sta prodigando per chiarire e risolvere le ambiguità che sono emerse con una serie di incontri presso i ministeri entro la fine del mese.

Disciplinari Benefici assistenziali e Formazione

È stata firmata l’ipotesi di CCNI relativo all’utilizzo delle risorse per la concessione di benefici di natura assistenziale e sociale in favore dei dipendenti.

Stabilizzazioni

Su richiesta esplicita di FGU-Dipartimento Ricerca, la delegazione informa che l’INFN ha deciso di dare seguito alla sentenza esecutiva del Consiglio di Stato 3987/2020 del 22/06/2020 che riconosce al ricorrente il possesso del requisito alla stabilizzazione nella tornata del 2018.

L’Ente ribadisce di voler aspettare la ripartizione dei fondi derivanti del decreto rilancio per procedere alla stabilizzazione dei comma1 misti rimandandole all’inizio del 2021. Abbiamo proposto che, non appena approvata la ripartizione dei fondi tra i vari Enti, l’INFN deliberi l’assunzione con validità 1° gennaio 2021.

La delegazione di trattativa, sempre su nostra sollecitazione, ha inoltre mostrato un’apertura per la soluzione dei casi che l’INFN non prevede di stabilizzare, a discrezione dei direttori, con i nuovi fondi in arrivo.

Mailing list

L’INFN invierà a giorni l’invito a tutti i dipendenti per iscriversi ad una o più mailing list predisposte come canale di comunicazione tra il personale e le quattro OO.SS. rappresentative.

Conciliazione per anzianità pregressa

Il responsabile del personale illustra le difficoltà che si sono venute a creare per i dipendenti che hanno scelto di delegare i segretari nazionali delle OO.SS. alla firma della conciliazione. Tutti i colleghi coinvolti sono stati contattati e il tutto dovrebbe essere risolto nei tempi inizialmente previsti.

        La delegazione INFN di

FGU-Dipartimento Ricerca-ANPRI

https://anpri.fgu-ricerca.it/wp-content/uploads/2020/09/comunicato-FGU-ANPRI-Trattative-INFN-del-22-09-2020.pdf

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti