Logo della Corte dei ContiNews 

La Corte dei Conti boccia la circolare Madia 2/2018

La Corte dei Conti, nel corso dell’adunanza del 7 agosto 2018, ha bocciato la circolare 2/2018 (Chiarimenti in merito alle circolari del 23 novembre 2017, n. 3 e del 9 gennaio 2018, n. 1 del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione in materia di superamento del precariato. Riflessi sui fondi destinati alla contrattazione integrativa) che autorizzava gli Enti di ricerca ad assumere, superando i vincoli di spesa fissati per il salario accessorio (http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/07-08-2018/corte-dei-conti-ricusazione-visto-e-registrazione-alla-circolare-n).

Questo parere negativo può mettere a rischio il processo di stabilizzazione del personale precario della ricerca.

FGU GILDA UNAMS chiede al Ministro per la Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno e al Governo di intervenire subito con un provvedimento legislativo, per evitare che si blocchi il processo di stabilizzazione negli Enti di Ricerca che si sta finalmente avviando.

 

 

 

 

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti