Lettera 5 febbraio 2020. Ripartizione budget residui Bandi per Dirigente di Ricerca e I Ricercatore

Roma, 5 febbraio 2020

Al prof. Massimo Inguscio

Presidente del CNR

Ai Consiglieri di Amministrazione

e p.c. al dott. Giambattista Brignone

Direttore Generale

al dott.ssa Annalisa Gabrielli

Direzione Centrale Gestione delle Risorse

ai Ricercatori e Tecnologi del CNR

Oggetto: Ripartizione budget residui Bandi per Dirigente di Ricerca e I Ricercatore

Egr. Presidente, Egregi Consiglieri,

con riferimento al punto 2.1 “Ripartizione budget residui Bandi per Dirigente di Ricerca e I Ricercatore tra le graduatorie con posizioni di idoneità” dell’odg della riunione del CdA del prossimo 8 febbraio, la scrivente O.S. chiede che la ripartizione in oggetto riguardi tutti i budget residui assegnati ai 25 bandi DR 367.145-169 e 367.200 e ai 25 bandi PR 367.170-194 e 367.201, ossia sia i 25+41 budget iniziali che i 25+25 budget aggiuntivi di cui alla Delibera n. 141/2019.

Al contempo, nell’ipotesi in cui l’utilizzo pieno dei budget residui non fosse sufficiente a scorrere completamente tutte le 50 graduatorie in oggetto (graduatorie che, dopo una selezione molto severa, hanno evidenziato l’alta qualificazione dei Ricercatori del CNR che hanno complessivamente primeggiato in tutte le Aree Strategiche), la scrivente O.S. chiede di deliberare un’ulteriore assegnazione di risorse, che in ogni caso sarebbe di modesta entità, al fine di consentire il completo scorrimento di tutte le graduatorie.

Infine, tenuto conto che anche per i bandi pubblici DR 367.202, DR 367.203 e PR 367.204, le cui graduatorie sono state pubblicate nel corso del 2019, i budget assegnati originariamente sono stati utilizzati solo in parte per assumere i rispettivi vincitori (essendo questi già Ricercatori di ruolo del CNR), la scrivente O.S. chiede che si provveda allo scorrimento anche delle graduatorie dei bandi 367.202-204, nei limiti ovviamente dello stanziamento originario del bando (cosa peraltro già fatto recentemente con i bandi 367.140-141), anche tenuto conto di eventuali rinunce da parte di idonei esterni.

Fiduciosi in un accoglimento delle nostre richieste, porgiamo distinti saluti.

Gianpaolo Pulcini

Responsabile Nazionale FGU-DR-ANPRI CNR

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti