News 

Il Senato approva il maxiemendamento del Governo al decreto Milleproroghe: c'è anche la stabilizzazione dei precari dell’ISS (230) e dell'ISTAT (350)

Presso la 1ª Commissione del Senato è all’esame, in sede referente, il DDL 2630 “Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante proroga e definizione di termini” (il cosiddetto Milleproroghe). Nella seduta del 9 febbraio, la Commissione ha approvato un emendamento bi-partisan (1.22 testo 3) che, se confermato nel prosieguo dell’iter parlamentare, consentirà la stabilizzazione di 230 precari dell’Istituto Superiore di Sanità. L’emendamento prevede infatti che l’Istituto potrà bandire nel triennio 2017-2019, nel limite dei posti disponibili nella propria dotazione organica, procedure concorsuali per titoli ed esami,…

Leggi
News 

Al Senato il 5 luglio 2016 un convegno sull'attuazione della delega per gli EPR

  Il 5 luglio alle ore 10, presso la Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro (Piazza Capranica 72, Roma) del Senato, si svolgerà un convegno sull’attuazione della delega per gli EPR. Parteciperà, fra gli altri, Liana Verzicco, Segretario Generale dell’ANPRI. Il programma del convegno è consultabile scaricando l’invito in allegato. E’ possibile partecipare ottenendo un accredito, oppure visionare l’evento in streaming a questo link.      

Leggi
News 

Anche la 7a Commissione del Senato è critica sui criteri di ripartizione dei contributi MIUR agli enti di ricerca privati

Dopo la VII Commissione della Camera, anche la 7a Commissione del Senato ha formulato, nella seduta del 9 marzo, un parere favorevole sullo “Schema di decreto ministeriale recante istituzione della tabella triennale 2014-2016 degli enti privati di ricerca nonché riparto dello stanziamento iscritto nello stato di previsione della spesa del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca per l’anno 2014, relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi, con riferimento agli enti privati di ricerca” (Atto n. 260), sul quale già si era espressa, con una parere piuttosto…

Leggi
Ultime notizie 

Legge di stabilità 2016, in vista qualcosa anche per gli enti di ricerca?

  La Commissione Bilancio del Senato ha ultimato nella notte l’esame, in sede referente, dei disegni di legge n. 2111 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)” e n. 2112 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2016 e bilancio pluriennale per il triennio 2016-2018”; come è tradizione, la tempistica della discussione in Commissione si è allungata così che l’avvio della discussione in Aula, in calendario per il 16 novembre scorso è slittata a oggi. Come scritto nella precedente Newsletter, la…

Leggi
Senato della Repubblica Ultime notizie 

La Commissione Cultura del Senato chiede l’utilizzo della flessibilità di bilancio per investimenti per università e ricerca

La 7ª Commissione del Senato, ha formulato nella seduta del 1° ottobre il proprio parere sulla Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2015, recentemente approvata dal Consiglio dei Ministri. Su proposta della senatrice Puglisi (PD), lo schema di parere predisposto dal relatore Conte (AP (NCD-UDC)) è stato integrato con la richiesta di valutare la possibilità di utilizzare i margini di flessibilità del bilancio, ottenuti in ambito europeo, per investimenti nel settore dell’università e della ricerca. Questa notizia è stata pubblicata nella newsletter ANPRI del 24 settembre 2015. Non sei…

Leggi
Senato della Repubblica Ultime notizie 

Bocchino, passa all'unanimità l'emendamento sugli investimenti per la ricerca

  Il Senato della Repubblica ha votato, all’unanimità, l’emendamento alla nota di aggiornamento del DEF 2015 presentato dal senatore Fabrizio Bocchino (Altra Europa con Tsipras). “Grande soddisfazione – commenta Bocchino – perché il governo si è impegnato, per la prima volta, ad aumentare gli investimenti pubblici per la ricerca, lo sviluppo e soprattutto un consistente investimento sul capitale umano: nuova linfa per questo comparto, da troppo tempo sottovalutato”. In aula, prima del voto, molti senatori hanno voluto sottoscrivere l’emendamento. Il relatore si è rimesso al parere del governo che si…

Leggi
Senato della Repubblica Carta Europea dei Ricercatori Contratti e leggi News 

Riforma PA approda in aula al Senato: approvato odg su ruolo di ricercatori e tecnologi

La Riforma della Pubblica Amministrazioe passa l’esame della Commissione Affari Costituzionali del Senato e approda all’aula per l’approvazione finale. Passa un ordine del giorno, accolto dal Governo come raccomandazione, per definire il ruolo di ricercatori e tecnologi degli EPR   In questi giorni infuocati la Commissione affari costituzionali del Senato, presieduta dal Sen. Finocchiaro, ha concluso l’esame del testo del DDL riguardante la Pubblica Amministrazione licenziato dalla Camera, che ha fortemente depotenziato i contenuti dell’ex art. 10 (ora art. 13) riguardante gli enti di ricerca ed i ricercatori e tecnologi degli stessi enti.…

Leggi
Vai alla barra degli strumenti