Comunicato 21 dicembre 2020. Il TAR ci dà nuovamente ragione: anche il nuovo Statuto e il nuovo ROF della SZN non assicurano l’effettiva rappresentanza dei R&T nel CdA

“Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Quarta), pronunciando sul ricorso in ottemperanza in epigrafe, lo accoglie e per l’effetto dichiara nulle le disposizioni statutarie e regolamentari meglio indicate in motivazione (capo 1.1) in quanto elusive del giudicato formatosi sulla Sentenza di questa Sezione n. 7262 del 20.12.2018”. Con queste lapidarie parole il TAR della Campania, con la sentenza n. 6262 del 18 dicembre scorso, ha accolto appieno il ricorso presentato dalla FGU-DR, dall’ANPRI e da alcuni Ricercatori della SZN ed ha stabilito che anche il nuovo Statuto e il…

Leggi