Comunicati CNR News 

Comunicato CNR 11 novembre 2019: approvati, dopo lunga attesa, i CCNI che confermano che non ci saranno azzeramenti di ferie nei passaggi di livelli dei ricercatori

Dopo anni di attesa, finalmente, il giorno 8 novembre u.s. le OO.SS. sono state convocate per la firma dei CCNI del personale non dirigenziale per gli anni 2010-2013 e anni 2014-2017:

CCNI 2010-2013 livelli I-III e IV-VIII

CCNI 2014-2017 livelli I-III e IV-VIII

Per i Ricercatori e Tecnologi tale accordo prevede l’aumento dell’Indennità per Oneri Specifici (IOS), i cui importi, validi a decorrere dall’anno 2015, sono riportati di seguito:

Livello I      42,00 euro

Livello II     40,00 euro

Livello III    38,00 euro

Gli eventuali residui dei fondi per il finanziamento del trattamento economico accessorio dal 2014 al 2017, saranno ripartiti con la stessa metodologia sopra descritta tra gli aventi diritto con le percentuali di seguito riportate:

Livello I      100%

Livello II      95%

Livello III     90%

L’Amministrazione si è impegnata a corrispondere già nelle retribuzioni del mese di novembre gli adeguamenti della IOS e, entro l’anno, il conguaglio degli arretrati (2300€ medi per Ricercatori e Tecnologi).

Nel corso della riunione l’Amministrazione ha ribadito, come ci era sembrato di desumere dalle interlocuzioni avute per le vie brevi, che le ferie dei colleghi, passati per scorrimento graduatoria degli idonei dal livello III al II e dal II al I, non saranno azzerate ma mantenute. Analoga soluzione, si ritiene, sarà adottata per le ore in eccesso cumulate. A tutti i colleghi interessati, alcuni dei quali si erano rivolti a FGU-Dipartimento Ricerca-Sezione ANPRI, chiediamo di segnalarci l’effettiva attuazione di quanto l’Amministrazione ha ribadito.

Lunga attesa, per risultati importanti ma “ordinari”, che non distoglie FGU-Dipartimento Ricerca-Sezione ANPRI dal sollecitare con forza la prosecuzione degli scorrimenti delle graduatorie dei concorsi 367.xx e, ancora, dal ribadire all’Ente che deve reperire al più presto le risorse per bandire rapidamente un congruo numero di progressioni da espletare con l’art. 15 e con procedure semplici, rigorose, trasparenti e rapide.

FGU-Dipartimento Ricerca-Sezione ANPRI CNR

http://anpri.fgu-ricerca.it/wp-content/uploads/2019/11/20191111_com_CNR_firmati-CCNI-et-al.pdf

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti